Servizio Integrazione Lavorativa

Il S.I.L. è un Servizio che affronta in modo sistematico il bisogno d’integrazione lavorativa espresso dalle persone in situazione di svantaggio sociale e a rischio di emarginazione

Gli operatori del Servizio sono due educatori professionali che si occupano di:

  • conoscenza approfondita dei destinatari dell’intervento;
  • osservazione e valutazione dei soggetti volta ad individuarne le capacità globali e lavorative;
  • ricerca, individuazione ed analisi dei posti disponibili, verificandone la compatibilità con i profili professionali dei soggetti;
  • definizione di progetti individuali per l’inserimento e individuazione delle eventuali forme di sostegno e strumenti tecnici necessari;
  • gestione di tutte le fasi dall’inserimento, al monitoraggio e alla supervisione del progetto individuale.

A chi si rivolge: sono destinatari degli interventi le persone che si trovano in situazione di debolezza o svantaggio rispetto all’inserimento attivo nel mercato del mondo del lavoro a causa di una disabilità o a seguito della rottura delle relazioni sociali fondamentali o a causa di esperienze traumatiche che ne hanno destrutturato la personalità.

In particolare, le attività erogate dal SIL sono rivolte a:

  • persone con disabilità fisica, sensoriale, intellettiva che comporti una riduzione delle capacità lavorative superiori al 45%, collocabili al lavoro attraverso il sistema di collocamento obbligatorio e mirato o già occupati nel caso in cui dovessero necessitare di un supporto o verifica;
  • persone con problemi di tossicodipendenza e alcooldipendenza in carico ai SER.T e NOA, nei casi in cui sia praticabile l’inserimento nel mondo del lavoro, che abbiano aderito ad un percorso riabilitativo da parte dei sopra citati servizi riportando esami negativi come accertamento dell’inutilizzo di sostanze.
  • sofferenti psichici, ad esclusione di interventi con funzione prevalentemente riabilitativa, nei casi in cui sia praticabile l’inserimento lavorativo;
  • adolescenti e giovani in età lavorativa a rischio di emarginazione che abbiano assolto l’obbligo scolastico;
  • ex detenuti ( indultati o comunque che abbiano scontato totalmente e definitivamente la pena attribuita).

L’attività del SIL si rivolge anche alle Aziende che hanno la necessità di assumere, a loro si offre una consulenza che le aiuta a mettere a fuoco il tipo di necessità e le caratteristiche auspicabili nelle persone da assumere.

Recapiti S.I.L.

c/o Comune di Magenta  P.zza Formenti n. 3 20013 MAGENTA
Tel. 348 9219842